Una giornata con la tua stufa a legna:immagina quante cose potrai fare!

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Sembra proprio che se una giornata di pieno inverno è uggiosa, grigia, magari avvolta nella nebbia e prometta brividi, sia perfino un regalo per te che non vedi l’ora di accendere la tua stufa a legna per passare un’intera giornata a fare un milione di cose lì intorno a lei.

Che giornata potresti avere da mattina a sera? Proviamo a immaginarla insieme?

In famiglia

una giornata con la tua stufa a legnaCon gli occhi pieni di sonno, nel tuo pigiama a righe, scorgi la piccola sedia impagliata accanto alla stufa e lì vicino la legna divisa in due diverse misure: i legnetti che il tuo bambino ti ha aiutato a raccogliere e che, come gli hai spiegato, serviranno per accendere il fuoco e i ciocchi più grossi che servono a fuoco avviato.

E la stufa è accesa. Fra un po’ sentirai l’acqua del contenitore in metallo che è appoggiato sopra, che inizia  a bollire e questo ti indicherà che la stufa è a regime. Nel frattempo hai preparato la mokona per tutti e a fianco alla finestrella dove arde il fuoco, inserisci nel fornetto le brioches che avevi preparato o acquistato il giorno prima.

Con un libroscaldati con una stufa a legna

È Sabato mattina. Per qualche ragione tutti se ne vanno, ognuno con i propri impegni. Stupendo!  Fra un lavoro e l’altro segui la preparazione di una zuppa di legumi che stai provando a cucinare nel pentolone sopra alla stufa. Le ore passano che è un piacere e la tua truppa è già di ritorno per pranzare tutti insieme. E la stufa continua a scaldare la casa. Il profumo di mele e cannella si diffonde: evviva lo strudel!

Il pomeriggio, quieto e silenzioso di nuovo, è fatto di un buon libro che ti rapisce mentre ogni tanto butti su un ciocco. Il calore della stufa ti abbraccia completamente e niente ti rilassa di più.

Con gli amici

Ma, ecco arriva gente! Sono gli amici. “Venite su, ma prendete un po’ di legna!” Certo che te la portano su,  hanno portato anstufa a legna e amiciziache le castagne per farle da te. Due pezzi di legno a testa, così nessuno farà fatica!

Casa tua è così, ma da quando hai preso la stufa, venire da te è irresistibile. Prima o poi sentirai qualcuno che bisticcia per mettere legna nel fuoco…e la stufa scalda, scalda la tua vita.

Fuori fa freddo.

Dentro famiglia, amici, chitarra, cioccolata, castagne, vino caldo e una stufa a legna VirtualBazar.

stufa a legna

facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Lascia un commento