Appena lanciati i quadri astratti dipinti a mano in acrilico su canvas… ed è subito boom!

Quelli sui nostri quadri astratti di arte moderna dipinti a mano in acrilico su canvas sono evidentemente gli articoli delle “confessioni”: anche in questo devo fartene una.

Questa volta ti confesso che non avrei scommesso un euro bucato sul successo che sta avendo la campagna di webmarketing lanciata per i nostri quadri.

E, bada bene, non perchè non mi piacessero o non credessi nella loro qualità, ma semplicemente per il fatto che ritengo (o meglio, ritenevo…) di conoscere troppo bene il web per aspettarmi un successo commerciale da un’ iniziativa del genere, avviata più per nostra soddisfazione personale che per il ROI

Lo so, un imprenditore non dovrebbe dire queste cose, ma è così e sai che io sono una persona sincera, se segui il blog… Eppure… eppure, oltre alla soddisfazione personale, c’è stato (pressochè istantaneo: altra “stranezza”!) anche il fatidico (per un imprenditore avveduto) “ritorno sull’ investimento”!

Ma perchè mi ero convinto di non poter fare grandi cose con i nostri quadri moderni? Semplicemente perchè, sondando un po’ il mercato generale di vendita dei quadri on line, ho potuto appurare una grossissima offerta (e a volte persino parecchio qualificata anche da un punto di vista di tecniche di webmarketing), che non ritenevo essere bilanciata da un’ adeguata domanda.

Forse mi sbagliavo: forse c’è anche molta domanda ( difficile prevederlo prima di aver fatto un vero e proprio test, con gli strumenti che abbiamo a disposizione, che non sono quelli di una multinazionale…). Sarebbe una bella notizia per l’ arte e non solo.

Oppure siamo dei geni del webmarketing (ma non credo: siamo dei buoni professionisti, niente di più).

Oppure (cosa più probabile) siamo riusciti (anche con un po’ di fortuna!) a trovare i “prodotti” giusti per la nicchia giusta. Mi spiego meglio: chiaro che chi cerca in internet un “quadro” in generale è molto difficile che arrivi a vedere e quindi eventualmente comprare i nostri. Le “coincidenze” dovrebbero essere troppe.

Però, chi cerca quadri dipinti a mano in acrilico, oppure quadri su canvas, oppure quadri in acrilico su canvas, oppure quadri astratti, o meglio ancora “quadri astratti di arte moderna dipinti a mano in acrilico su canvas”, per alcune semplici leggi di webmarketing (e di logica…) ha molte più chance di trovarci.

Ma non basta, perchè a questo punto il gioco non è ancora fatto, la partita non è ancora vinta. Oltre che trovarci, chi cerca quel genere di quadri deve anche essere SODDISFATTO della nostra offerta perchè l’ accesso alle nostre pagine si trasformi in vendita (mi scuso io per primo se qualcuno si sente offeso da questo modo un po’ “mercantile” di parlare d’ arte, ma purtroppo questo non è un blog che parla di arte, bensì di “consigli per degli acquisti intelligenti”…).

Ed evidentemente, ancora una volta, il nostro, diciamo così, “istinto”, ci ha permesso di scegliere il classico prodotto giusto al momento giusto e per il cliente giusto (per esempio abbiamo appurato che vanno molto forte come quadri da arredamento moderno da ufficio).

Così come a suo tempo avevamo fatto per i box doccia idromassaggio (e le vasche), le spa, le pedane vibranti basculanti, le presse da stiro domestiche, gli impianti ad osmosi inversa, i lettini per massaggi, le biciclette elettriche, i tritarifiuti, le macchine per il ghiaccio… e la lista potrebbe essere ancora molto lunga (e lo sarà ancor di più in futuro)

Ma questa volta anche grazie alla “Raffy“…

Disponibili i quadri di arte moderna dipinti a mano in acrilico su canvas

Lo ammetto: me ne intendo poco o niente di arte moderna, meno ancora di quadri di arte moderna. Lo stesso vale per i miei soci.

Tuttavia qualche settimana fa abbiamo “addocchiato” uno “stock” di quadri d’ arte moderna (per lo più astratti) dipinti a mano in acrilico su canvas e abbiamo chiesto consiglio ad un’ amica di Davide, la “Raffy”, che di quadri dipinti a mano se ne intende sicuramente molto più di noi e che qui ringraziamo pubblicamente.

La “Raffy”, visti i quadri, si è letteralmente illuminata e ci ha consigliato di acquistarli all’ istante, per quel prezzo. Un prezzo d’ occasione, quindi, che, come vuole la nostra celeberrima “filosofia“, abbiamo subito immaginato “scaricato” su di te cliente finale, senza alcuna speculazione di sorta al di là del nostro giusto margine.

Aggiungici che anche a noi sono piaciuti subito, ma, si sa, non è propriamente vero che nell’ arte si possa banalmente considerare “bello” ciò che piace, quindi abbiamo voluto prima sentire un parere più “autorevole”.

Risultato: nel giro di qualche giorno abbiamo chiuso la trattativa, sempre con la consulenza della “Raffy”, ed ora nel nostro sito c’ è una bella sezione dedicata ai nostri quadri d’ arte moderna dipinti a mano in acrilico su canvas (e già intelaiati): ci piacerebbe che ci dessi un’ occhiata e magari ci facessi sapere il tuo parere.

Chissà mai che la nostra, da azienda prettamente “ingegneristica”, possa aprire in futuro anche un ramo “umanistico”… D’ altra parte il nostro motto è “mai escludere niente a priori”!