Author: Giulia Bellesso

Una giornata con la tua stufa a legna:immagina quante cose potrai fare!

Sembra proprio che se una giornata di pieno inverno è uggiosa, grigia, magari avvolta nella nebbia e prometta brividi, sia perfino un regalo per te che non vedi l’ora di accendere la tua stufa a legna per passare un’intera giornata a fare un milione di cose lì intorno a lei.

Che giornata potresti avere da mattina a sera? Proviamo a immaginarla insieme?


Continua a leggere

Arriva l’inverno, quale stufa scegliere?

Dopo una giornata passata fuori al freddo perché il tuo lavoro lo sai, è così, all’aperto estate ed inverno…

Dopo un giorno intero sulla neve che sia per una bella sciata o semplicemente per spalarla (opzione molto meno divertente della prima), perché tu in montagna ci vivi o ci vai in vacanza…una giornata invernale con la famiglia e poi il calore di una stufa

Oppure semplicemente al termine di una comune giornata trascorsa fuori casa desiderando di ritrovare un ambiente caldo e confortevole…

Se ti rivedi in qualcuna di queste situazioni, quale benvenuto migliore del calore di una stufa accesa?

Diverse le possibilità tra cui scegliere: stufe a legna, elettriche, a bioetanolo, a pellet o cucine economiche per scaldarti e cucinare nello stesso momento!

Quale ti attrae di più?

Scopriamolo assieme! Ecco come scegliere la tua stufa!


Continua a leggere

La doccia sempre in un angolo? 3 ragioni per cambiare

Apri le braccia!
Sai che la distanza dall’estremità della tua mano destra alla sinistra, corrisponde alla lunghezza del tuo corpo?
…che la testa è circa 1/8 dell’altezza complessiva del corpo?
…che le spalle sono larghe un po’ più di tre teste oppure quanto due mani aperte?
…che il torso rappresenta gli 8/21 dell’altezza del corpo?
…e che la lunghezza delle gambe è 3/7 di quella del corpo?
Immagino che la lezione di anatomia non era nelle tue priorità, ma detto questo, quanto può essere utile avere le idee chiare in merito a proporzioni?
Sì, perché potresti aver involontariamente escluso degli aspetti importanti nella scelta del tuo nuovo box doccia e in particolare 3 ragioni per preferire un box doccia a 3 lati in piena parete.
Continua a leggere

Sorridi, qui c’è più di Delabost con il tuo nuovo box doccia superlusso!

1872, Francia.

Il dottor Merry Delabost, in servizio presso il penitenziario di Bonne Nouvelle de Rouen, attento all’igiene dei detenuti e nell’ottica della prevenzione di malattie, crea un sistema per agevolare le operazioni di pulizia personale che riduca tempi e dispendio d’acqua: la doccia.

Eh già, siamo talmente abituati alla presenza di servizi essenziali come questo che certe volte ci scordiamo che ha avuto un inizio, che qualcuno “per primo ci pensò”.

Oggi non siamo lontani dal concetto originale. Tuttavia se finora si è imposta l’esigenza di coniugare la vita frenetica e la comodità, si assiste ora ad un fenomeno di inflazione: più veloce e più comodo.
Non vogliamo e non possiamo permetterci di perdere qualcosa.

La parola d’ordine è ottimizzare.

Praticità e relax: vissero felici e contenti?


Continua a leggere